QUANDO BISOGNA TAGLIARE I CAPELLI AL BAMBINO LA PRIMA VOLTA?

QUANDO BISOGNA TAGLIARE I CAPELLI AL BAMBINO LA PRIMA VOLTA?

Non c’è un’età precisa a partire dalla quale si possono tagliare i capelli ai bambini.
Si potrebbe dire, all’incirca, dai tre mesi di vita in poi, quando cominciano a crescere un po’ di più e qualche ciocca più lunga potrebbe iniziare a dare fastidio.

In generale, i bambini nascono con un patrimonio genetico che si definirà nel tempo, anche per quanto riguarda i capelli.

Non bisogna allarmarsi se ci sono casi in cui i neonati manifestano la cosiddetta alopecia da decubito, che consiste nel diradamento dei capelli in corrispondenza della zona maggiormente a contatto con il cuscino o se avviene una provvisoria caduta dei capelli nelle tempie.

Sono entrambe situazioni temporanee, dovute al fatto che il ciclo di vita del capello del bimbo non si è ancora stabilizzato ed ha una consistenza molto fragile, ma col trascorrere dei mesi i capelli si rinforzano da sé e cominceranno la loro normale crescita.

In alcuni la capigliatura sarà abbondante fin dalla nascita, mentre in altri si vedrà a malapena e sarà una peluria accennata: ogni bambino è diverso.

La decisione di quando tagliare i capelli al bebè per la prima volta dipende principalmente da un accordo tra i genitori.

 

Accorciare i capelli al bimbo può essere utile per diversi motivi:

– Per togliere le irregolarità nella lunghezza;

– Per liberare il piccolo da eventuali ciocche sulla fronte, sulle orecchie o sul collo che potrebbero infastidirlo;

– Per alleggerirlo quando fa caldo ed evitargli di sudare troppo, nel caso in cui abbia una bella capigliatura consistente;

– Per eliminare la classica “lanugine” aggrovigliata che potrebbe formarsi a causa del continuo sfregamento dei capelli sul cuscino, dato che i neonati trascorrono la maggior parte del tempo a dormire sdraiati nella culla.

Di base si consiglia di aspettare, comunque, almeno i primi 3 mesi di vita,
perché si deve tenere in considerazione che è in questo arco di tempo che il bambino inizia ad abituarsi a vivere fuori dal ventre materno e ad avere i primi cambiamenti più importanti: quindi ha altre priorità e bisogni più impellenti rispetto ai capelli.

Un altro importante motivo per aspettare questo lasso di tempo è che i bambini iniziano a sostenere il peso della loro testolina dai 3 mesi in poi, di conseguenza prendersi cura di loro in salone sarà più facile.

LA NOSTRA GUIDA E’ TERMINATA, SPERIAMO CHE I NOSTRI CONSIGLI SIANO STATI UTILI E SE HAI DUBBI O DOMANDE DA FARE NON ESITARE A CONTATTARCI.


 

Prenota il tuo servizio: “Taglio Baby”.

 Chiamaci: +39 320 1467 050 (operativo anche WhatsApp)

Mandaci una E-mail: info@mirkoparrucchiere.it

Mirko Parrucchiere
Via Roma 21 – Montecosaro (MC)